Blog: http://partitodemocraticofrancia.ilcannocchiale.it

Onda anomala parigina

Gli studenti e le studenetesse italiani, i ricercatori e le ricercatrici, gli insegnanti, gli italiani e le italiane a Parigi,
si mobilitano contro la riforma dell'istruzione e contro la Finanziaria del Governo Berlusconi.

Un paese che non investe sulla formazione, sulla cultura, sulle pari opportunità e soprattutto sulla ricerca è un paese senza futuro.

Un governo che taglia senza criterio i fondi all'Università e alla scuola pubblica uccide la crescita e lo sviluppo di tutti i cittadini, in Italia e all'estero.

In Italia serpeggia lo spettro di una politica aziendale basata sul risparmio economico a scapito di cultura, ricerca, diritti e solidarietà.

A Parigi cittadini e cittadine italiani, francesi e europei si mobilitano insieme in un presidio davanti al consolato venerdi 14 novembre dalle 10h00 alle 15h00 in Rue Emile Augier n.5 75016, e consegneranno questo breve documento al Console affinché lo trasmetta alle autorità italiane.

Siamo cittadini e cittadine italiani all'estero e vogliamo che il governo italiano



Pubblicato il 13/11/2008 alle 9.37 nella rubrica News.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web